lunedì 12 luglio 2010

Materiale Fotografico - Truffe e Shopping on line

Visto che ultimamente mi è capitato spesso di imbattermi in qualche furbone, voglio condividere con voi qualche semplice regola per diffidare delle vendite on-line e per acquistare in maniera sicura.
Negli ultimi tempi sono fioriti dei falsi siti inglesi (e non solo) di vendita di apparecchiature fotografiche a prezzi addirittura dimezzati rispetto ai siti istituzionali "onesti". A prima vista questi siti sembrano assolutamente attendibili (anche per l'accuratezza della grafica e della struttura), tranne per il fatto che facendo qualche ricerca più approfondita in internet, si scoprono essere assolutamente fasulli e appartenenti (nella maggioranza dei casi) a servers Cinesi o dell'est Europa.
Il loro scopo è ovviamente quello di attirare i malcapitati compratori con prezzi stracciati, tuttavia quando viene richiesto il pagamento, stranamente questo è possibile solo anticipatamente tramite canali non sicuri e non tracciabili quali, bonifici bancari esteri o Money transfer. Una volta avvenuto il pagamento, potete dire addio ai vostri soldi e al vostro acquisto che non vi verrà mai recapitato.
Il mio consiglio principale è quello di diffidare di prezzi troppo bassi e di siti internet che non permettono il pagamento tramite carta di credito in modalità sicura (SSL). Un aiuto in più può venirvi da internet stessa. Se avete dubbi su un determinato sito, cercate commenti o pareri tramite Google o un altro motore di ricerca e vedrete che cominceranno ad apparire le segnalazioni di altri utenti qual'ora si tratti di una truffa.
Se poi il vostro dubbio è quello di risparmiare 100euro per un acquisto all'estero rispetto all'Italia, beh... datemi retta, meglio spendere qualcosa in più qui da noi e dormire sonni tranquilli che rodersi il fegato per i mesi e anni a seguire.
Un occhio di riguardo, invece, va dato ultimamente anche ai truffatori nostrani, gente che mette annunci su Ebay o altri siti di compravendita, spacciandosi per Dott X, Architetto Y, ex Fotografi, ex Negozianti, novelli non vedenti, vittime di fallimenti, o similari che cercano di vendere ad un terzo o alla metà del prezzo apparecchi fotografici costosissimi accettando come pagamento solo ricariche postepay, altri metodi non certificati e non dando la possibilità di ritirare il materiale a mano. Questi, ultimamente forniscono anche indirizzi di residenza fasulli e numeri di cellulare ai quali spesso risponde qualche complice.
Eccovi qualche regola base se non siete certi sull'identità del vostro interlocutore:
1. Non pagate mai in anticipo.
2. Non fornite mai i dati della vostra Carta di Credito via mail.
3. Chiedete sempre di poter ritirare il materiale di persona.
4. USATE GOOGLE :-)
5. Nel dubbio, contattate la Polizia Postale !!
Non è molto, ma è la base per salvaguardare i vostri risparmi !!


Insomma, Internet è una giungla, fatevi furbi !! Loro lo fanno !!! :-)

Nessun commento: